LABORATORIO TEATRALE

Laboratorio Teatrale

Il Laboratorio teatrale del Liceo Piero Gobetti nasce nel 1996 su iniziativa  della Professoressa Lucrezia Di Vito che ne è stata referente straordinaria per 10 anni fino al 2006.  Il prezioso testimone, per un solo anno, passa alla Professoressa Monia Biasillo che  poi lo consegna a colei che ancora oggi ne cura egregiamente l’attività, la Professoressa Antonella Giovanna Fiore. Lo scopo del progetto non consiste soltanto nell’allestimento scenico dello spettacolo di fine corso, cosa peraltro già molto impegnativa. Esso ha la funzione di creare un gruppo di lavoro composto da Docenti, alunni, ex alunni ed esperti esterni, i quali, ciascuno secondo le proprie capacità ed inclinazioni, contribuiscono alla crescita umana e culturale dei ragazzi che vi partecipano. Il Laboratorio è aperto a tutti indistintamente, dal primo all’ultimo anno di studi, e da un paio di anni anche agli ex che vogliano continuare a farne parte. Per i primi 11 anni il progetto è stato coadiuvato dal regista Fabio D’Avino, fondatore e direttore dell’Accademia del Lazio. Dal 2008 hanno collaborato con la referente i professori Pierpaola Pilla, Carla Barbarisi, Fabio Biasillo e Francesco di Russo e gli ex alunni Giuseppe Pestillo, diplomato all’Accademia Silvia D’Amico e Andrea Rega, ex studente del liceo e diplomato attore. Il Laboratorio teatrale ha sempre messo in scena opere intere o pezzi di grandi autori come Terenzio, Shakespeare, Garcia Lorca, Pirandello, Eduardo, è poi passato attraverso l’esperienza del Musical, culminata nella realizzazione di Notre dame de Paris e di Un Trapezio per Lisistrata, per ritornare al classico con, tra gli altri, l’Amleto di Shakespeare, gli Uccelli di Aristofane e il Decamerone di Boccaccio, l’Orestea.

ANNO SCOLASTICO 2017/18

LE BACCANTI

PHOTOGALLERY

Page Reader Press Enter to Read Page Content Out Loud Press Enter to Pause or Restart Reading Page Content Out Loud Press Enter to Stop Reading Page Content Out Loud Screen Reader Support